Nuovo blade Primergy targato Fujitsu Siemens

CloudServer

Un Blade server a otto vie con processori dual-core AMD Opteron MP

La società ha esteso ulteriormente la propria offerta blade presentando il primo server a otto vie con processori dual core Amd Mp. Si tratta di sistema ad alta densità ideale per quelle applicazioni data center che richiedono elevata potenza di calcolo. Basato sul processore Amd Opteron, il blade server Primergy BX630 risponde sia alle esigenze di scalabità orizzontale sia verticale. Gli utenti possono trasformare quattro server a due socket in un server a otto socket grazie alla Direct Connect Architecture dei processori Amd Opteron, collegando i blade tra loro mediante link hyper transport. Questa funzionalità offre la possibilità di configurare i vari sistemi in base alle esigenze contingenti. L’hyper transport permette la trasformazione di due vie in server a quattro o otto socket e viceversa, creando l’ambiente ideale per le proprie necessità senza dover investire in ulteriore hardware. Grazie ai processori Amd Opteron dual-core, ogni blade può arrivare a integrare 16 core di processore fisici e fino a 128 Gb di memoria all’interno di un sistema blade a otto vie. Questa flessibilità rende il nuovo sistema ideale per una vasta gamma di aree applicative, dalle terminal server farm complesse fino alle configurazioni di application server ad alte prestazioni per ambienti database o Data Center.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore