Nuovo Cio in Microsoft

Aziende

La multinazionale americana ha nominato un nuovo chief information
officer. Ron Markezich riferirà direttamente a Rick Devenuti, a capo di
Microsoft worldwide service unit.

Ron Markezich è uno dei nuovi Cio (chief information officer) di Microsoft che avrà come principale referente Rick Devenuti, responsabile di Microsoft worlwide service unit. Precedentemente Markezich seguiva il lavoro dei call center e degli help desk di Microsoft. Con questo nuovo incarico egli si occuperà di oltre 300mila dispositivi di connessione, che coinvolgono 55mila dipendenti. L’obiettivo del nuovo cio è ridurre drasticamente i costi dell’infrastruttura It di Microsoft. L’intenzione è ridurre le spese di almeno 100 milioni di dollari in tre anni. Attualmente la società mantiene 7.000 server e gestisce più di 1.800 applicazioni business presso il proprio quartier generale di Redmond. Il compito di Markezich non è certo facile, anche perché da sempre, afferma il nuovo Cio, la struttura informatica interna è uno dei migliori clienti della società stessa. Voltare pagina è sempre difficile, ma la situazione ha oggi superato probabilmente i limiti e Microsoft ha deciso di porvi rimedio. Markezich lavora in Microsoft dal 1998 e ha iniziato in qualità di general manager nei settori finance e amministrazione It.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore