Nuovo piano d’azione comunitario per l’ICT

Workspace

Continuano i lavori della Commissione Europea per lanciare un nuovo programma sostitutivo del Piano d’Azione eEurope 2005.

BRUXELLES. La Commissione europea e’ al lavoro per definire un nuovo strumento di promozione dell’Ict come elemento chiave per realizzare gli obiettivi di Lisbona. Il nuovo programma, che sara’ lanciato nel 2006 prendendo il posto del Piano d’Azione eEurope 2005, che fu avviato nel 2002 e aggiornato lo scorso giugno, avra’ come obiettivo prioritario quello di promuovere contenuti digitali di qualita’ tale da stimolare la domanda di nuovi e migliori servizi. Queste le fasi predisposte dalla Commissione per giungere alla definizione finale e al lancio del nuovo Piano d’azione: entro la fine dell’anno in corso si dovrebbe pervenire alla definizione per grandi linee del Piano; durante i primi sei mesi del 2005 la Commissione presentera’ la sua proposta ufficiale; nella seconda meta’ del 2005 si avvieranno i preparativi; durante i primi mesi del 2006 avverra’ il lancio vero e proprio del nuovo Piano. StudioCelentano.it

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore