Nvidia è nel mirino di Intel?

Aziende

Le indiscrezioni, riportate da Pacific Growth Equities LLC, hanno fatto
balzare il titolo di Nvidia. Pro e contro di un’eventuale sfida a Ati-Amd

Dopo l’acquisizione di Ati da parte di Amd, rumors di Wall Street prevedono un’altra mega operazione in vista: Intel potrebbe acquisire Nvidia. Le indiscrezioni hanno fatto balzare in avanti del 10% il titolo di Nvidia, e a riportare l’ultimo gossip tecnologico è un operatore della Pacific Growth Equities LLC. Tuttavia l’indiscrezione secondo alcuni osservatori non sarebbe fondata: perché non si tratterebbe di un’acquisizione di un’azienda complementare. Intel ha già forti capacità grafiche e numerosi specialisti di chip grafici. Inoltre, i detrattori dell’ultima speculazione sottolineano che sarebbe un accordo troppo costoso anche per un colosso dei processori come Intel: Nvidia costerebbe 11 miliardi di dollari. Ma Intel potrebbe essere tentata dal rispondere ad Advanced Micro Devices, che solo lo scorso luglio ha acquisito Ati per 5,4 miliardi di dollari.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore