Nvidia: grafica a 64 bit per le workstation basate su soluzioni Intel

Stampanti e perifericheWorkspace

Nvidia ha presentato la sua tecnologia software a 64 bit, ottimizzata
per il futuro processore Intel Xeon con tecnologia di estensione a 64
bit, recentemente annunciato da Intel Corporation.

Il nuovo software offre 16 percorsi di funzionalità PCI-Express dedicati all’elaborazione grafica. Integrata nella ForceWare Unified Driver Architecture, la primissima release Nvidia della soluzione Forceware a 64 bit offre prestazioni elevatissime, scalabilità avanzata e supporto impareggiabile ed è in grado di rispondere con successo alle esigenze più impegnative degli utenti di workstation tecniche. Questa particolare utenza richiede infatti quantità imponenti di memoria e prestazioni in virgola mobile in aree specifiche quali la progettazione e l’analisi meccanica, la creazione di contenuto digitale e le applicazioni di computing scientifico ad alte prestazioni. Disponibile per il download oggi stesso all’indirizzo http://www.nvidia.it/ , Nvidia Forceware è concepito per offrire prestazioni native alle applicazioni software a 32 e 64 bit, garantendo agli utenti aziendali il vantaggio di una protezione degli investimenti a lungo termine dato che questi sistemi sono progettati per abilitare una transizione inavvertibile dall’ambiente a 32 bit a quello a 64 bit. Oltre a ciò, Nvidia UDA garantisce che tutte le funzionalità grafiche e desktop avanzate offerte dalle soluzioni Nvidia siano disponibili anche per tutte le piattaforme a 64bit.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore