Nvidia Kal-El inaugura l’era quad-core con un quinto elemento

ComponentiDispositivi mobiliMarketingMobilityWorkspace

Nvidia Kal-El è un quad-core, ma accompagnato da un quinto “Companion” Core brevettato, dedicato alle operazioni a basso consumo. Cinque core al prezzo di quattro

Mentre Apple sta per svelare il primo iPhone 5 “soltanto” dual-core, Nvidia Kal-El inaugura l’era quad-core. Smartphone e tablet stanno per adottare un vero multi-core. Nvidia ha illustrato come sia possibile ottenere da un chip quad-core, come Kal-El, una più forte autonomia di lavoro e al contempo migliori prestazioni per watt, superiori rispetto alle soluzioni dual-core oggi in commercio.

Si tratta di benefici associati alla nuova tecnologia di Kal-El – variable symmetric multi-processing (vSMP) – che introduce un quinto “Companion” Core brevettato, dedicato  alle operazioni a basso consumo. L’aggiunta del nuovo low power companion core permette di leggere pagine web, ascoltare musica e guardare video su Internet.

I punti principali del progetto Kal-El consistono nei seguenti elementi: Kal-El rappresenta la prima CPU mobile Quad-Core al mondo; il primo processore vSMP al mondo, con un quinto companion core brevettato destinato alle operazioni a basso consumo; il consumo energetico è inferiore rispetto ai processori Dual Core; infine la nuova GPU NVIDIA con 12-core consente di offrire prestazioni grafiche triplicate rispetto a Tegra 2.

Project Kal-el, il quad-core di Nvidia Tegra 3
Project Kal-el, il quad-core di Nvidia Tegra 3
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore