Obama nomina il capo della cyber-sicurezza

SicurezzaSoluzioni per la sicurezza

Howard Schmidt, ex consulente del presidente Bush, è stato nominato coordinatore per la cybersicurezza nazionale

Il Presidente Usa Barack Obama ha trovato il capo della cyber-sicurezza. È stato nominato Howard Schmidt, ex consulente del presidente Bush, nel ruolo di coordinatore per la cybersicurezza nazionale.

Schmidt, ex consigliere per la sicurezza informatica durante l’amministrazione Bush, collaborerà alla coordinazione delle politiche di cybersicurezza sia nel settore civile che in quello militare.

Schmidt ha in passato lavorato anche nel ruolo del capo della sicurezza per Microsoft e eBay.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore