Oblicore apre l’ufficio di Roma

Aziende

Sarà Roma a ospitare la prima sede italiana di Oblicore (www.oblicore.com), ambiziosa società del Maryland specializzata in software per la gestione dei livelli di servizio (Slm) e dei servizi di business (Bsm)

Sarà Roma a ospitare la prima sede italiana di Oblicore (www.oblicore.com), ambiziosa società del Maryland specializzata in software per la gestione dei livelli di servizio (Slm) e dei servizi di business (Bsm). La società è in crescita piena e, in Europa, dispone già di uffici in Germania, Francia, Regno Unito, Olanda, Svezia, Belgio, oltre a una sede in Israele, base per il mercato mediorientale. Soluzioni tecnologiche di alto valore e ottimi sostegni finanziari da parte di venture capitalist importanti (Jvp, Favonius ventures, Concord venture) sono gli assi nella manica di questa società che nell’arco di un paio d’anni si è conquistata importanti clienti tra cui diverse telecom, banche, service provider, istituzioni pubbliche e ha registrato fatturati con crescita a due cifre. Recentemente ha presentato la terza release del proprio prodotto di punta Oblicore guarantee 3.0, soluzione ancora più sofisticata ma a anche meno complessa di quelle precedenti. “Oblicore offre tutti gli strumenti necessari per garantire il raggiungimento dei livelli di servizio stabiliti. Decine di aziende al mondo hanno scelto le sue soluzioni e la sua competenza per garantirsi un’arma in più in un mercato competitivo quale quello in cui si trovano ad operare”, ha commentato Jack Freker, Ceo di Oblicore. La sede capitolina sarà affidata a Marcello Spazzacampagna che, nel ruolo di sales director avrà il compito precipuo di estendere la rete di partner esistente. “Aprire un nuovo ufficio è un passo importante per un’azienda, e il mercato italiano dimostra oggi una grande sensibilità per il problema della gestione dei livelli di servizio. Sono entusiasta di essere stato scelto per questo incarico e allo stesso tempo credo che il mercato continuerà a premiare le scelte dell’azienda offrendoci l’opportunità di crescere ancora”.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore