Occhialini 3D usa e getta e mai sotto i 6 anni

AccessoriMarketingWorkspace

Il ministero della Salute ha preso atto del parere del Consiglio Superiore di Sanità, che teme che gli occhiali 3D possano diventare veicolo di infezioni

Soltanto monouso e vietati ai minori di 6 anni. Parliamo degli occhialini 3D nell’anno del successo planetario di Avatar e Alice in Wonderland, due film tridimensionali.

Il ministro della Salute Ferruccio Fazio ha firmato la circolare che obbliga l’impiego di occhialini 3D usa e getta (vietando dunque i dispositivi disinfettati e riciclati). Gli occhialini sono vietati ai minori di 6 anni.

Per i gestori dei cinema con sale 3D significa dover prendere atto della nuova circolare.

Il ministero della Salute ha preso atto del parere del Consiglio Superiore di Sanità, che teme che gli occhiali 3D possano diventare veicolo di infezioni (il dubbio sulla pericolosità era stato sollevato anche dal Codacons).

Nuove regole per gli occhialini 3D al cinema
Nuove regole per gli occhialini 3D al cinema
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore