Occhio ad abusare del cellulare aziendale

AccessoriWorkspace

Per la Cassazione è legittimo il licenziamento di chi usa per fini privati il
telefonino aziendale.

Il cellulare aziendale, come pure l’e-mail e il computer portatile, sono strumenti da usare solo per lavoro. Lo ha stabilito in modo deciso una sentenza della Cassazione che ha dato ragione a Telecom Italia. L’azienda aveva recapitato una lettera di licenziamento per giusta causa a un dipendente che ha spedito numerosissimi SMS usando il cellulare fornitogli dalla società, e a nulla è valso il fatto che a usare il telefonino sia stato il figlio di vent’anni all’insaputa del padre. La sentenza ha stabilito che dei beni aziendali bisogna avere cura, evitandone assolutamente l’uso privato.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore