Occhio ai link video su Facebook: allarme Trojan

CyberwarSicurezza

Un worm unisce Facebook, Google Picasa e i video su Google Reader

Un worm scareware si diffonde fra gli utenti di Facebook, che ricevono un messaggio uregente per vedere un video: ma non si tratta di un video link, ma di un collegamento a un cavallo di Troia, ospitato su un altro server, non sulle pagine di Google indicate. L’ultimo allarme Trojan porta la firma di Fortinet.

Sono state create pagine su Google per condurre i visitatori, provenienti da Facebook, a siti malevoli, che nulla hanno a che fare con Google Picasa e i video su Google Reader.

Purtroppo sono stati scelti i siti di Google, Google Picasa e Google Reader, perché hanno una reputazione di sicurezza e non vengono filtrati dall’anti spam e dagli anti phishing.

Google lavora per eliminare account che procurano o fanno link a siti malevoli.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore