Océ presenta la famiglia TCS 400

AccessoriWorkspace

Nuovi sistemi per la stampa a colori di documenti tecnici di grande formato

Si chiama Océ TCS400 la nuova famiglia di sistemi di stampa, copia e acquisizione a colori per il grande formato, annunciata in anteprima mondiale a Poing, nel corso dellappuntamento annuale della multinazionale olandese, ed ora disponibile anche sul mercato italiano. Con questa nuova famiglia di soluzioni, Océ intende rispondere alle sempre crescenti esigenze di gestione dei documenti tecnici di grande formato a colori. La famiglia è composta da due stampanti di grande formato e un sistema multifunzione (printer – scanner – software Océ Image Logic e Océ Scan to File). Océ TCS400 printer è un sistema di stampa a colori formato 36 (914mm) che utilizza la tecnologia Thermal Inkjet. La possibilità di connessione in rete rende Océ TCS400 ideale per ambienti di lavoro decentrati, in particolar modo Industrie, Centri Servizi, realtà AEC ed Enti Pubblici. Caratteristica fondamentale di Océ TCS400 è lottima qualità di stampa, ottenuta grazie alla risoluzione reale di 600×600 dpi. Qualità e facilità di utilizzo sono assicurate anche dalla compensazione automatica degli ugelli, dalla calibrazione automatica del colore e dallallineamento automatico delle teste. Cuore del sistema è il Controller Power Logic che riceve i job di stampa dalle postazioni e gestisce tutte le attività di spooling, di stampa e di archiviazione, lasciando le diverse workstation libere di continuare immediatamente le attività di progettazione. Il Power Logic Controller, inoltre, assicura la possibilità di lavori in concurrency, poiché svolge contemporaneamente le attività di stampa e di processing dei file in coda. La nuova soluzione Océ TCS400 è caratterizzata da unalta produttività frutto di unestrema facilità duso e di una grande autonomia operativa. La nuova famiglia Océ, infatti, è stata sviluppata secondo un concetto Easy to use massima semplicità nellinviare in stampa i file da parte delloperatore e massima semplicità nelle attività di manutenzione ordinaria di sostituzione delle cartucce e delle bobine. Lautonomia di stampa del sistema è assicurata dal posizionamento di 4 cartucce da 400 ml di inchiostro; il caricamento della carta è estremamente facile e loperazione di sostituzione della bobina richiede pochissimi secondi. Il rischio di inceppamenti della carta è estremamente basso, grazie al suo breve percorso in caso di esaurimento, il supporto può essere sostituito anche durante la stampa così come avviene per le cartucce senza che si verifichino fuoriuscite di inchiostro. A garanzia di una completa autonomia operativa, il System Control Panel permette alloperatore di verificare in remoto, dal proprio computer, tutte le informazioni relative allo stato della stampante e al livello di memoria del controller. Massimo controllo anche sulla carta caricata (tipo, formato, livello) e sul livello di inchiostro. Advanced Queue Manager è linterfaccia che permette di visualizzare e gestire in remoto la coda di stampa. Questa applicazione permette di controllare in tempo reale il carico di lavoro che transita sul controller della macchina quali sono i file inviati, lo stato in cui si trovano, la gestione delle priorità nella coda di stampa ed eventualmente la possibilità di archiviare temporaneamente i lavori e stamparli solo quando necessario. Insieme ai nuovi sistemi TCS400, Océ offre una serie di servizi di assistenza, raccolti nel programma Océ EasyPAC, che prevede diversi livelli di servizio, adattati alle precise esigenze degli operatori. Océ inoltre, in occasione del lancio dei nuovi sistemi, presenta una nuova gamma di materiali di supporto che ampliano la già nutrita serie di consumabili per Plotter CAD Inkjet, che ben si adattano alle varie applicazioni della nuova famiglia TCS.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore