Oceanatlas, sul web il primo atlante oceanico worldwide

Marketing

Presentata a New York dalle Nazioni Unite, la raccolta vuole essere uno strumento di monitoraggio e di studio accessibile via Internet

In occasione della Giornata Mondiale dellAmbiente, celebrata a New York il 5 giugno, le Nazioni Unite hanno presentato il primo atlante oceanico mondiale disponibile sulla Rete. Gi accessibile on-line allindirizzo www.oceanatlas.org , la raccolta comprende 14 mappe oceanografiche globali, dotate di link di collegamento a centinaia di altre mappe. Sul sito sono inoltre disponibili 2mila documenti su 900 argomenti diversi (si va dalle aree destinate alla pesca alle zone infestate da alghe velenose e alle specie animali pi rare attualmente esistenti nei mari del pianeta. Realizzato grazie a una partnership tra istituzioni pubbliche e private, latlante destinato sia ai Governi dei Paesi della Terra sia al mondo della ricerca scientifica e a quello della scuola. Lobbiettivo principale delliniziativa quello di fare diventare latlante oceanografico uno strumento di monitoraggio e di informazione della vita marina.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore