Oculus prepara un visore VR libero dal Pc

Dispositivi mobiliMobility
Oculus prepara un visore VR libero dal Pc
0 1 Non ci sono commenti

Le novità presentate alla conferenza Oculus Connect 3. Facebook annuncia progressi con Advanced Micro Devices (Amd) e Nvidia per far funzionare il casco VR Oculus Rift con i computer meno costosi. In cantiere un visore senza necessità di connessione al Pc

Oculus, la sussidiaria per la realtà virtuale (VR) di Facebook, ha in cantiere un visore VR libero dalla connessione al Pc. Così emerge alla conferenza Oculus Connect 3 di San Jose. Inoltre, Oculus Rift girerà sui computer economici e sono in arrivo cuffie per sentire meglio il suono quando si indossa il visore.

Oculus prepara un visore VR libero dal Pc
Oculus prepara un visore VR libero dal Pc

Facebook è al lavoro su un prodotto concorrente di Samsung Gear VR: a differenza degli Oculus Rift, il nuovo dispositivo VR non richiederà una connessione al Pc. Poter giocare senza restare attaccati a un filo viene guardato con favore dagli alfieri della realtà virtuale (VR). Ma gli sviluppatori dovranno frenare l’entusiasmo: il prodotto è ancora in fase di prototipo, non è ancora pronto.

Invece, Facebook annuncia progressi con Advanced Micro Devices (Amd) e Nvidia per far funzionare il casco VR di Facebook con i computer meno costosi. Rift gira su un modello di Cyberpower da 499 dollari con chip grafico di AMD.

All’evento per la realtà virtuali, sono state fornite demo di avatar in grado di leggere movimenti ed espressioni. Gli avatar offrono la possibilità di una presenza social nel mondo virtuale.

Il mercato della VR corre a tripla cifra. La Realtà virtuale passerà da 9.6 milioni di visori a 64,8 milioni di unità nel 2020.

Siete esperti di Realtà virtuale (VR)? Mettetevi alla prova con un Quiz!

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore