Odf e OOXml, la guerra dei formati sbarca in Svizzera

Aziende

A Ginevra Microsoft gioca la partita della standardizzazione Iso per il suo formato OpenXml in Office 2007: appuntamento a fine mese

OOXml contro Odf ovvero l’importanza di essere Standard. Il formato Odf (OpenDocument Format) di OpenOffice.org , supportato da Ibm, Sun Microsystems e Google fra gli altri, è già da tempo Standard Iso . Il formato proprietario avversario di Microsoft, ancora no: il colosso di Redmond sta aspettando la standardizzazione Iso di OOXml , in una votazione che avverrà a Ginevra, presso la sede dell’Organizzazione Internazionale per le Standardizzazioni. Parliamo della guerra dei formati che permettono di copiare e salvare documenti digitali da un’applicazione all’altra senza ostacoli.

Aziende e istituzioni dovranno votare sì o no alla standardizzazione Iso di OOXml, l’acronimo di Office Open XML, il formato di Microsoft in Office 2007.

Per sapere se OOXml sarà standard Iso o no (accontentandosi di essere già standard Ecma), lo sapremo alla fine dell’ultimo capitolo di questa saga: appuntamento a Ginevra fra il 25 e il 29 febbraio. Ibm e mondo open source si battono contro la standardizzazione Iso del formato di Microsoft .

Il colosso di Redmond ha apertamente accusato Ibm di mettere i bastoni fra le ruote.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore