Office 12 apre le porte a Xml

Management

Il formato aperto entrerà nella dodicesima edizione della suite da ufficio di Microsoft

Il formato XML (eXtensible Markup Language) sarà standard di Office 12. Microsoft rinnoverà i formati di default XML per i programmi Word, Excel e Powerpoint. Microsoft Office già gestisce l’XML, ma non lo impiega come formato di default. XML è considerato formato aperto che consente maggiore interoperabilità con i programmi alternativi a Office. A iniziare da OpenOffice.org. Microsoft, tuttavia, sempre in campo XML, ha proprio nei giorni scorsi chiesto e ottenuto un brevetto: di fronte a un’apertura agli standard, Microsoft risponde con una mossa classica di tutela della proprietà intellettuale.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore