Office, nuovo Trojan per una vecchia falla

CyberwarSicurezza

Una vulnerabilità da aprile priva di patch è presa di mira da un exploit

L’allarme di un cavallo di Troia, chiamato Backdoor.Hesive, all’attacco di una vulnerabilità priva di patch in Office, è stato lanciato da Symantec. La falla, identificata lo scorso aprile ma da allora rimasta priva di patch, è in Jet Database Engine di Office. Il rischio consiste nella possibilità di offrire accesso pieno della macchina con la vulnerabilità, a un eventuale attacco da remoto.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore