Oggi apre Smau 2004

Workspace

41° esposizione internazionale dell’ICT che si terrà a Milano dal 21 al 25 ottobre 2004

Porte aperte, con mezz’ora di anticipo, alla Fiera milanese per Smau 2004: Milano diventa capitale dell’Ict, e ospita gli Stati Generali dell’Innovazione, da oggi fino al 25 ottobre. Smau 2004 si focalizza su e-government, consumer e business. Un occhio di riguardo è puntato sulle Pmi, a cui sono dedicati molti stand dei big player (da Hp a Microsoft a Sap eccetera). La cittadinanza digitale viene proposta sia nei convegni Smau che nelle soluzioni per le aziende. Al centro dei convegni di Smau sarà inoltre il digitale terrestre : la Tv e la convergenza digitale inagurano infatti il convegno di apertura intitolato “Innovazione perché: tecnologie digitali per la competitività“. Ma sarà l’area consumer a catalizzare gli sguardi dei visitatori di questa edizione di Smau, con lo sbarco delle diciotto versioni di Windows Media Center proposte da Microsoft con i suoi partner: il Pc da salotto, comandato via telecomando invece che con il mouse, è la grande attrazione per l’intrattenimento domestico. Un’altra importante fetta di attenzione verrà inoltre riservata al momento d’oro dei notebook, che stanno sempre più mettendo in ombra i desktop: computer portatili e palmari sono all’avanguardia sotto ogni profilo e prestazione; ma i computer desktop reggono ancora bene la sfida. Il wireless rappresenta poi la promessa per un mondo senza fili, che Intel vuole estendere dall’ufficio a tutto l’ambiente domestico. L’utopia dell’ufficio ovunque è quindi a portata di WiFi: ma mobilità fa anche rima con telefonia cellulare , i cui apparecchi sono ormai a 360 gradi equipaggiati di fotocamere digitali e non solo, e con soluzioni tascabili per tutti i gusti e le esigenze a propria misura. Basta provarle, e Smau 2004 è l’occasione giusta.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore