Oggi Microsoft sana la patch per falla zero-day in IE

MarketingSicurezzaSoluzioni per la sicurezza
Microsoft rilascia la patch fuori ciclo per Internet Explorer, anche per Windows Xp
0 0 Non ci sono commenti

Microsoft rilascerà la patch per sanare falla zero-day nel browser Internet Explorer. L’aggiornamento sarà rilasciato via Windows Update

Microsoft sanerà in giornata la vulnerabilità in Internet Explorer che può condurre ad un attacco “drive-by” con installazione di malware quando un utente visita un sito malevolo. L’aggiornamento di sicurezza arriverà oggi: l’update sistemerà la falla contenuta in Internet Explorer ActiveX Control. La vulnerabilità ha permesso al malware di essere installato sui computer quando gli utenti hanno visitato un sito Web contenente il breach.

L’azienda di sicurezza FireEye aveva reso noto la falla CVE-2013-3918 venerdì scorso, e Microsoft è subito corsa ai ripari preparando il “Bollettino 3” per martedì. La falla è a rischio exploit soprattutto per la versione inglese di IE7 e 8 in Windows XP e di Internet Explorer 8 su Windows 7. Ma sarebbero a rischio anche IE7, 8, 9 e 10 dopo semplice modifica del codice. L’aggiornamento sarà rilasciato via Windows Update.

Nei giorni scorsi Microsoft ha rilasciato Internet Explorer 11 per gli utenti di Windows 7. Secondo Net Applications, anche Internet Explorer su Pc è in crescita: dal  57.6% di agosto al 57.8% di settembre.

Conoscete Windows 8? Misuratevi con un Quiz!

Patch per falla a rischio exploit su Internet Explorer
Patch per falla a rischio exploit su Internet Explorer

 

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore