Olidata Tehom CW1100

LaptopMobility

Piccolo, con un design sobrio ed elegante per lavorare a lungo ovunque grazie
all’ottima autonomia

Scocca bianca e linee essenziali fanno del Tehom CW1100 un compagno di viaggio ideale per chi, oltre alla praticità, non disdegna l’eleganza. Le ridotte dimensioni, misura infatti solo 202,5x266x34,5mm, e il peso di poco inferiore a 1,5 Kg rendono questo notebook ideale per chi desidera lavorare in ogni momento con il minimo ingombro. La tecnologia utilizzata da Olidata per la realizzazione di questo portatile non è di ultima generazione, ma non per questo il prodotto perde di interesse e funzionalità. Il cuore del sistema è la Cpu Intel Pentium M753 Ultra Low Voltage, dotata di una memoria cache di 2 Mbyte, una frequenza operativa di 1,2 GHz. Il processore e gli altri componenti, tra cui i 512 Mbyte di memoria installati, sono gestiti dal chipset Intel 855GM. Per la memoria sono ancora utilizzati moduli SoDimm a 333 MHz e si possono raggiungere un massimo di 2 Gbyte. Per mantenere contenute le dimensioni è stato utilizzato un display con diagonale da 10,6? in formato wide screen Wxga. Del display sono particolarmente apprezzabili sia la luminosità che la definizione, oltre all’elevata risoluzione (1.280×768 pixel ) raggiunta nonostante la diagonale ridotta. Le immagini sono ben visibili anche da angolazioni molto accentuate, purtroppo però le dimensioni minime dello schermo rendono i caratteri dei menu e tutti gli oggetti visualizzati molto piccoli, creando qualche problema di affaticamento per gli occhi. La finitura lucida del display, che contribuisce a rendere brillanti le immagini, produce per contro una quantità di riflessi piuttosto fastidiosi, soprattutto quando la luce ambientale o artificiale colpisce direttamente lo schermo. Utilizzando un display esterno collegato all’uscita Vga, la scheda integrata Intel (che sfrutta 64 Mbyte di memoria di sistema) è in grado di raggiungere una risoluzione di 2.048×1.536 punti. Nonostante le dimensioni veramente contenute, nel Tehom CW1100 è integrato un masterizzatore Dvd Matshita UJ-8325, in grado di leggere e scrivere Dvd dual layer e Cd-Rom, oltre a supportare dischi Dvd Ram. La dotazione delle memorie di massa si mantiene di ottimo livello grazie al disco Toshiba MK8032 con una capacità di memorizzazione di 80 Gbyte. L’hard disk dispone di 8 Mbyte di memoria cache e lavora con una velocità di rotazione di 5.400 giri al minuto. Le dimensioni e le prestazioni di questa unità sono più che sufficienti per applicazioni di tipo office a cui questo notebook è orientato. Come indicato dalle nostre suite di test infatti, le prestazioni di questo notebook sono sicuramente di buon livello per applicazioni che non richiedono un uso intenso della grafica, ma soprattutto, come si evince dai MobileMark2002, il dato più significativo non è quello delle prestazioni generali, quanto quello dell’autonomia, che supera abbondantemente le quattro ore. Tra le porte a disposizione vanno citate quella Firewire e il lettore per schede di memoria 4 in 1. Per l’accesso alla rete invece, oltre al classico modem 56 Kbps e la scheda di rete 10/100 Mbps Realtek RTL8139, Olidata è riuscita a integrare anche una scheda Wi-Fi Intel Pro 2200 in grado di supportare gli standard 802.11 b/g. In definitiva, Tehom CW1100 rappresenta senza dubbio un’ottima offerta per chi cerca la massima portabilità senza rinunciare a nulla, pur mantenendo il budget di acquisto al di sotto dei 1.500 euro. L’unico appunto vero che si può fare a questo notebook è la risposta poco precisa del touchpad spostandosi verso i bordi, mente la tastiera ha un layout identico a quello dei notebook standard, nonostante le dimensioni contenute. Molto interessanti infine le condizioni commerciali, che prevedono una garanzia con copertura per un periodo di due anni con formula on center, ma con Pick Up & Return durante il primo anno.

Votazione: 90

Prestazioni: MOBILE MARK2002 PERFORMANCE: 193 MOBILE MARK2002 BATTERIE (ORE : MINUTI): 4:15 3DMARK 2003 (1024X768X32): 116 3DMARK 2005 (1024X768X32): n.d.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore