Olimpiadi dell’Informatica 2005

PCWorkspace

10mila studenti da tutta Italia partecipano alle selezioni per un posto in squadra

Si conferma elevato l’entusiasmo per l’informatica nella scuola Italiana. Lo dimostra il coinvolgimento di oltre diecimila studenti da circa 500 istituti in tutta Italia iscritti alle selezioni per formare la rappresentativa italiana alle Olimpiadi Internazionali dell’Informatica 2005 (IOI). Decisamente ardua, quindi, la competizione per i mille candidati ancora in gara che approderanno alla prova Regionale il prossimo 18 gennaio. L’obiettivo sarà di sbaragliare la concorrenza per essere tra gli 80 ragazzi che parteciperanno alle successive selezioni a livello nazionale, denominate Olimpiadi Italiane dell’Informatica, in programma per marzo prossimo. Da una rosa di sedici candidati emersi dalla selezione nazionale sarà poi selezionato il team (4 titolari più 2 riserve) che rappresenterà l’Italia alla finale in Polonia, il prossimo agosto. Tra le regioni, la Lombardia è in testa per numero di istituti iscritti, seguita da Puglia, Campania e Toscana. Prevalgono infini gli istituti di matrice tecnico scientifica.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore