Olivetti: entertainment e tecnologia a Torino 2006

Stampanti e perifericheWorkspace
0 0 Non ci sono commenti

Storicamente attiva sul territorio piemontese, non poteva mancare all’appuntamento con i Giochi Olimpici Invernali

Nella centrale Piazza Castello di Torino, divenuta per l’occasione “Medal Plaza”, sede di alcuni dei momenti più suggestivi dei Giochi – 55 delle 84 cerimonie di premiazione e una serie di spettacoli di rilevanza internazionale – è stato allestito lo “Spazio Olivettiaperto al pubblico durante i giorni delle Olimpiadi (10-26 febbraio 2006). Lo showroom, progettato da James Irvine, si sviluppa su una superficie di 200 mq; accanto all’esposizione dedicata ai nuovi prodotti ink jet, è stata allestita un’area dedicata all’entertainment dove, grazie ad un pannello con le sagome senza volto degli atleti delle varie discipline olimpiche, i visitatori possono farsi ritrarre con il proprio viso e ricevere immediatamente la fotografia riprodotta grazie alle stampanti Olivetti ANY_WAY e Olivetti MY_WAY. L’area espositiva si completa con una selezione di prodotti Olivetti rivolti al mercato professionale, grazie ad un’ampia vetrina visibile anche nelle ore notturne.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore