Oltre la soglia dei 4mila miliardi di megabyte di dati in mobilità

4gMobility
I dati Mobili sono in pieno boom: il report di CTIA negli USA
2 4 Non ci sono commenti

Il 70% del traffico Wireless è generato da dispositivi mobili. L’analisi sull’era Mobile di Ctia negli USA

Il 70% del traffico Wireless è generato da dispositivi mobili. Lo riporta anche una ricerca di Ctia negli USA, che fotografa oltre la soglia dei 4,1mila miliardi di megabyte i dati consumati in mobilità, dai possessori di smartphone e tablet.

I dati Mobili sono in pieno boom: il report di CTIA negli USA
I dati Mobili sono in pieno boom: il report di CTIA negli USA

Gli utenti mobili in USA hanno consumato il 26% di dati mobili in più nel 2014 rispetto all’anno precedente.

Insieme, più di 208 milioni di smartphone e  35.4 milioni di tablet negli Stati Uniti detengono il 68% dei dispositivi mobili che accedono a dati wireless.

Il report getta una luce sul crescente uso di dati mobili in ogni attività online: per archiviare foto ed altri contenuti online, per guardare Netflix e video su YouTube, per stare in contatto con amici e familiari via Facebook, instant messaging come Whatsapp o Skype o Facebook Messenger ed email. La ricerca funge anche da indicatore di quanto tempo le persone trascorrono sui dispositivi mobili.

L’industria wireless in USA ed Europa è sotto crescente pressione per creare più banda di rete ed apparecchiature più evolute, per stare al passo con il consumo di dati mobili dei clienti. Oggi si diffonde il 4G/LTE sia negli Stati Uniti che in Europa, e già i carrier si preparano per il 5G.

Negli USA ogni minuto, gli utenti consumer usano 7.7 milioni di megabyte di dati, scambiano 3.6 milioni di messaggi testuali e condividono 300.000 video e foto. Su base mensile, si tratta di 338.4 miliardi di megabyte nell’uso dei dati, inclusi 204.6 miliardi di minuti vocali, 169.3 miliardi di messaggi testuali e 15.4 miliardi di messaggi multimediali.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore