Ombre sulla Gates Foundation

Marketing

La Fondazione dei coniugi Gates viene messa sotto inchiesta dal Los Angeles
Times

Doveva essere la consacrazione di Bill Gates al Ces di Las Vegas, con la presentazione di Windows Vista al consumer e del rinnovato assalto al salotto digitale. Ma qualcosa ha turbato il keynote di Bill Gates:un’inchiesta del Los Angeles Times sulla sua Fondazione a cui si dedicherà anima e corpo dal 2008. Non si tratta di segreti sconvolgenti,tuttavia le rivelazioni del LA Times non devono aver fatto piacere a Bill Gates, in un momento così particolare della sua vita. Sono stati svelati finanziamenti controversi alla sanità africana, rea di investire a sua volta in multinazionali dell’energia (sul banco degli imputati c’è anche l’italiana Eni), colpevoli del negativo impatto ambientale nel continente. Le terribili contaminazioni ambientali che avvengono nel Delta del Niger non verrebbero mai tollerate in Europa o Nord america, ma la Gates Foundation preferisce forse chiudere un occhio e investire, puntando sulle vaccinazioni a tappeto. Anche gli investimenti in colossi farmaceutici, accusati di tenere troppo alti i prezzi dei medicinali “anti Aids “, sono nell’occhio del ciclone. In questa bufera mediatica, a Bill Gates conviene forse consolarsi con il debutto consumer di Vista e la cornice luccicante del Ces.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore