OnePlus 6 potrebbe stupire tutti e arrivare a marzo 2018

MobilitySmartphone

OnePlus 6 potrebbe essere disponibile già a marzo 2018, pronto a sfidare Samsung Galaxy S9. Arriverà con Snapdragon 845 e probabilmente il sensore di impronte sotto il display

Gi smartphone OnePlus ci hanno già stupito ed abituato con le loro uscite in veloce successione. In questo caso lo stupore sarebbe comunque superiore al solito, proprio perché il modello OnePlus 6 addirittura sembra essere previsto e in rampa di lancio già da marzo 2018. Lo rivela GizmoChina che, senza svelare la fonte, parla del nuovo OnePlus 6 anticipato di circa due/tre mesi rispetto alla data di uscita tipica OnePlus per l’inizio dell’estate.

Ricordiamo intanto che OnePlus 5Til primo full frame proposto dall’azienda, è praticamente arrivato appena nel tardo autunno 2017 e  quindi corre il rischio di essere presto soppiantato dall’ennesima evoluzione, in un susseguirsi di proposte che per tanti aspetti si sono rivelate proprio convincenti. 

OnePlus 6 arriverebbe equipaggiato addirittura con il nuovo chipset Snapdragon 845, con 6 e 8 Gbyte di Ram. Potrebbe essere tra i primi smartphone con il riconoscimento delle impronte digitali integrato nel display, invece che collocato sul dorso come ora nel modello OnePlus 5T.

Dotato di batteria da 3950 mAh, OnePlus 6 si distinguerebbe dal modello appena precedente anche per la disposizione delle due fotocamere posteriori da 16+12 MP, con la fotocamera frontale da 16 MP e f/1.6.

Confermata l’interfaccia USB-C con il display Optic Amoled da 6 pollici con risoluzione QHD+ (1440×2880) con rapporto di forma 18.5:9 e protetto da Corning Gorilla Glass 5. A differenza di OnePlus 5T inoltre il modello 6 arriverà direttamente con Android Oreo, quindi la versione 8.0 e Oxygen Os 5.0.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore