Open Ajax da Ibm

Aziende

Ibm insieme a una dozzina di aziende hanno formato un gruppo per promuovere la versione open della tecnologia Web-based

Ajax (Asynchronous JavaScript and XML) è la tecnologia che permette lo streaming delle informazioni a un browser Web senza necessità di refresh. Ibm, con una dozzina di aziende, si è riunita a formare Open Ajax, con l’intento di promuovere l’uso della tecnologia e la sua compatibilità universale con ogni applicazione o sistema operativo. I primi membri di Open Ajax sono BEA, Borland, the Dojo Foundation, Eclipse Foundation, IBM, Laszlo Systems, Mozilla Corporation, Novell, Openwave Systems, Oracle, Red Hat, Yahoo, Zend e Zimbra. Ibm donerà software a Eclipse Foundation e Mozilla Corporation per sviluppare e fare debugging alle applicazioni Ajax.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore