Open source, Google rilascia il codice di Android

Workspace

La piattaforma open source per telefonia mobile di Google, è libera, sotto licenza licenza Apache 2.0. Grande assente su Android è Firefox mobile di Mozilla, ma Gmail, MySpace e Twitter sono già pronte o quasi

Google Android è libero. Nel giorno del debutto statunitense di Htc G1 , Google ha rilasciato 2,1 Gbyte di codice con sorgente aperto di Android, come prevede la licenza Apache 2.0. Il kernel Linux, modificato, invece è sotto licenza Gpl 2.0.

Oggi è un grande giorno per Android, Open Handset Alliance e la comunità open source – sottolinea Dave Bor t, software engineer di Google, nel blog di Open Handset AllianceTutto il lavoro riversato nella piattaforma mobile è ora ufficialmente disponibile, in maniera gratuira, come Android Open Source Project“.

Per utilizzare il codice open source di Google Android bisogna vere una macchina con Linux o Mac Os X, per ora Windows non è supportato.

Inoltre grande assente è Firefox mobile di Mozilla: dice di essere troppo impegnato nella roadmap di Fennec, ma secondo molti osservatori potrebbe essere una frecciata contro Google, che ha preferito mettere il motore WebKit su Android.

Le applicazioni già pronte su Android sono: Gmail , MySpace , e Twitter, risoprannominato Twitroid .

Anche Motorola sta preparando la sfida a Htc G1 con Google Android: con schermo touchscreen, tastiera Qwerty a scomparsa e prezzo tra i 150 e 180 dollari.

Infine, Android Market ha aperto i battenti con 50 applicazioni gratuite, mentre quelle a pagamento arriveranno nel primo trimestre 2009: gli sviluppatori otterranno il 70% dei ricavi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore