Open source, MySpace svela Qizmt

Management

MySpace libera il data processing. Qizmt è basato su MapReduce, il cuore hi-tech dell’indicizzazione di Google

Il sito di social netork MySpace fa un passo nell’Open source e lancia Qizmt , un computation framework distributo con cui libera il data processing.

Qizmt è basato su MapReduce, il distributed processing framework, ovvero il cuore dell’infrastruttura di indicizzazione di Google. Qizmt, però, gira su vasti cluster di Microsoft Windows server.

MapReduce è indispensabile per gestire grandi insiemi di dati. Qizmtè usato in “People You May Know”di MySpace, ma si espanderà in altri settori.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore