Open source: Stallman e Perens alla Camera

Workspace

I guru del software libero/open source il 7 giugno alla commissione cultura
della Camera

I sistemi GNU/Linux e il resto del software libero/open source sono i piu’ usati per l’infrastruttura della rete Internet, nell’ambito scientifico ed accademico e conquistano sempre piu’ spazio anche nelle imprese e nell’uso domestico. Richard Stallman e’ il principale esponente della rivoluzione del software libero-open source, alternativa al software di Microsoft ed altre multinazionali; Bruce Perens e’ l’estensore della definizione tecnico-legale di Open Source. Stallman e Perens, si legge in una nota di Pietro Folena, Presidente della Commissione Cultura della Camera, spiegheranno ai parlamentari i concetti alla base della rivoluzione informatica e i pericoli della privatizzazione di scienza e tecnologia costituiti dai brevetti software e le tecnologie che limitano la libera circolazione dei contenuti. [ StudioCelentano.it ]

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore