Opengate verso un nuovo mercato

Aziende

Siglata una joint venture con Dent@lity, realtà che opera nel settore della distribuzione di prodotti odontotecnici e odontoiatri.

Un mercato completamente nuovo per Opengate, che presenta però aspetti piuttosto interessanti un parco potenziale di quasi 50mila clienti tra dentisti e odontotecnici, con una redditività, legata alla distribuzione, tra il 30 e il 35% a livello di primo margine, e con un 15-20% di Ebitda. Questi presupposti hanno spinto Opengate a stringere una joint venture con Dent@lity, di cui il Gruppo deterrà fino al 25% del capitale. Dent@lity – ha affermato Stefano Perboni, responsabile dello sviluppo modello distributivo di Opengate – rappresenta per noi la prima operazione di fornitura integrata del nostro modello di business, secondo una logica non necessariamente legata al controllo diretto delloperatore… Il motivo per cui abbiamo deciso di partecipare anche finanziariamente è dovuto alla convinzione che liniziativa possa garantirci dei ritorni legati alla profittabilità che caratterizza il settore. Opengate fornirà a Dent@lity le proprie competenze tecnologiche e logistiche, con tutti i servizi di back office e moduli Finance e Distribution in Asp. Il sito verrà progettato da Nextgate (la Web farm del Gruppo) e fornito in hosting, assieme alla piattaforma B2B.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore