OpenOffice.org 3.0 è pronto

Workspace

La nuova versione della suite libera di produttività sarà disponibile nelle prossime ore

OpenOffice.org 3.0 dovrebbe essere disponibile nelle prossime ore, ma si può già scaricare da Softpedia e altri siti. La terza versione ufficiale della suite libera di produttività è in downolad, per ora su siti mirror , quindi in giornata dovrebbe essere disponibile sul sito ufficiale.

Il Plio renderà disponibile la versione italiana di OpenOffice.org 3.0 all’indirizzo it.openoffice.org .

Le novità sono numerose, e spaziano dal supporto a Odf 1.2 e dalla collaborazione sui fogli di calcolo alle ottimizzazione in Calc, dall’aumento a 1024 colonne per foglio, alle migliorie nelle funzionalità di ritaglio (Crop) dell immagini.

Ma soprattutto OpenOffice 3.0 consentirà di aprire i documenti MS-Office 2007 o MS-Office 2008 per Mac OS X (.docx, .xlsx, .pptx, etccetera).

Con la terza versione ufficiale di OpenOffice.org migrerà alla LGpl3 , la nuova licenza della Free Software Foundation.

Secondo OpenSource Census, Firefox e OpenOffice sono i programmi open source (rispettivamente, un browser e una suite libera di produttività) più popolari in azienda.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore