Openwave presenta il suo microbrowser

Workspace

È pronto un altro navigatore per la prossima generazione di mobili

Openwave ha presentato i suoi ultimi progressi sulla tecnologia per microbrowser UP.browser, il browser Openwave Mobile. Il navigatore uscirà in due versioni, Universal e Wap, supporterà linterfaccia grafica a colori e i diversi linguaggi markup. Il microbrowser uscirà su alcuni modelli di telefoni mobili dalla prossima estate. Sarà supportato il linguaggio xHTML (extended HyperText Markup Language), il WML (Wireless Markup Language) e il cHTML (compact HTML). Laura Mendham, portavoce per Openwave ha dichiarato che BT Genie ha in piano di presentare la piattaforma per il network già il prossimo maggio, in concomitanza delluscita di una linea di modelli Siemens GSM con il nuovo browser già preinstallato. La decisione riflette la rapida evoluzione dei microbrowser negli ultimi sei mesi e prepara la strada per larrivo dei cellulari compatibili con il sistema WAP 2.0 atteso per fine estate. Intanto cominciano ad uscire altri mobili come il Sony Z5 che già supportano il cHTML oltre al normale WAP, aumentando così il numero di pagine accessibili attraverso un telefono wireless.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore