Opteron quad core di Amd accelera la virtualizzazione

ComponentiWorkspace

Il nuovo processore sarà commercializzato a metà del 2007

Amd preme il pedale della virtualizzazione, accelerandola sui prossimi chip Opteron a quattro core, in arrivo per metà 2007. Iil nome in codice del processore Opteron quad core è Barcellona e scommette su una più veloce virtualizzazione, per consentire ai server di far girare molteplici sistemi operativi. La virtualizzazione è una delle arene di scontro tra Amd e Intel, l’altro campo di battaglia è l’aggiunta dei core. Clovertown di Intel sarà pronto per novembre, Barcellona entro metà dell’anno nuovo. Inoltre, sul versante 65 nanometri, Amd porterà la sua famiglia di processori mobili nell’era a 65 nanometri nel secondo trimestre 2007. L’aggiornamento Revision G aggiungerà un supporto di memoria DDR 2 da 800 Mhz. I primi chip mobili a 65 nm saranno i modelli Turion 64 X2 dual-core (35W) e single-core ?Sherman? Mobile Sempron (25W).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore