Oracle acquisisce PassLogix

AcquisizioniAziendeMarketing

Oracle compra un’azienda specializzata in meccanismi di autenticazione forte

Oracle compa PassLogix, sviluppatore di single sign-on. La tecnologia Passlogix in passato ha permesso anche a Ibm di mettere a punto un sistema capace di associare un’unica password ad applicazioni di varia tipologia. Passlogix è infatti specializzata in prodotti e servizi in single sign-on per il software e i i servizi di fascia enterprise.

Dopo una lunga storia di cooperazione, Oracle ha detto che l’acquisizione permetterà di integrare i tool di Passlogix nella sua suite di Identity Management. I termini finanziari dela transazione, che verrà chiusa entro la fine dell’anno, non sono stati resi noti.

Trainato dagli obblighi normativi in vigori, il mercato dei meccanismi di autenticazione forte sono in crescita, in un mondo dove si riduce il numero delle password richieste. Forrester Research ha spiegato a V3.co.uk che Oracle impiegherà 12-18 mesi per integrare i prodotti Passlogix di enterprise single sign-on (eSSO) con le sue piattaforme.

Grazie alla semplicità e alla natura autonoma delle soluzioni eSSO, Oracle si focalizzerà sull’integrazione eSSO con Oracle Access Manager e  Oracle Adaptive Access Manager per prevenire froti su desktop,” ha detto l’analista di Forrester. “Oracle inoltre potrebbe usare il v-GO Shared Account Manager per entrare nel mercato deella ‘privileged identity management‘”.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore