Oracle aggiorna le licenze multicore

Workspace

Il vendor dei database taglia i prezzi sui chip con più core

Oracle ha aggiornato il listino dei prezzi della licenza software al passo con i processori multicore. I modelli licensing sono stati adattati alle evoluzioni tecnologiche. Il vendor di database differenzierà i prezzi a seconda dell’architettura dei chip. I sistemi su UltraSparc T1 processor di Sun costano un quarto di licenza per ogni core. A Intel e Amd è riferita 0,5 di licenza, e tre quarti di licenza sarà per tutti i restanti processori multicore.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore