Oracle: assoluzione dall’accusa di insider trading

Un investitore aveva accusato Ceo e Presidente di Oracle di possibile irregolarità, a causa della vendita nel 2001 di ingenti pacchetti azionari prima che il titolo in Borsa perdesse quota. Adesso Larry Ellison e Jeffrey Henley sono definitivamente scagionati dall’accusa di insider trading.

Newsletter
Iscriviti alla newsletter quotidiana di Itespresso