Oracle compra nell’open source

Aziende

L’acquisizione di Sleepycat Software servirà a completare l’offerta di database del colosso

Ancora un’azienda entra nel carrello della spesa di Oracle, l’azienda più dedita allo shopping nell’ultimo biennio. L’ultima acquisizione è avvenuta per una somma non resa pubblica. Oracle ha

acquistato un’azienda di database open source, Sleepycat Software, al fine di completare l’offerta di database di Oracle, nel segmento di databases per embedding di applicazioni. Il Ceo di Oracle Larry Ellison ha affermato che la strategia per generare fatturato consiste nell ‘offrire una combinazione di software open source e proprietario.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore