Oracle entra nel Web 2.0

Aziende

OpenWorld mette l’accento su WebCenter Suite, mainframe e Fusion

A OpenWorld Oracle ha WebCenter Suite, definito il primo set di tool di sviluppo del Web 2.0 di livello enterprise. Si tratta di middleware tool che intendono rompere le barriere fra dati archiviati in portali, applicazioni aziendali e applicazioni interattive online che fanno il verso al Web 2.0 e ne accoglie le istanze (dall’aggregazione delle informazioni all’interattività). I tool del Web 2.0 si inspirano a blog, wiki, RSS feeds e a piattaforme di programmazione come Asynchronous JavaScript and XML (Ajax). Ma a OpenWorld Oracle ha presentato anche soluzioni Itanium, in bundle con Hp e Intel, per dare l’addio ai mainframe.Ma Oracle non abbandona i mainframe: infatti con Ibm presenta database sui System Z mainframe di Big Blue. Insomma, le tendenze passano, ma i mainframe resistono. Infine, Fusion: con Philips Oracle torna alla strategia Fusion nelle applicazioni software di fascia aziendale.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore