Oracle presenta i suoi servizi online per le pmi

Network

Oracle E-Business potrebbe aprire una nuova era nella distribuzione del software

Oracle ieri ha lanciato una serie di nuovi servizi online per il mercato della piccola e media impresa. La suite rientra nella nuova strategia di mercato della società, intenzionata ad offrire il software come servizio invece di vendere le applicazioni. Hewlette Packard, Compaq e Sun Microsystems hanno stretto delle partnership con il gigante del database per offrire il loro supporto alla clientela Oracle. Compaq ha già configurato i suoi serve in modo da supportare automaticamente laffitto del software Oracle, mentre Sun e Ho dovrebbero presentare i loro server compatibili rispettivamente entro 30 e 90 giorni. Oracle punta a promuovere la sua suite Oracle E-Business per il settore della finanza e del marketing; il software è stato sviluppato da NetLedger e sarà accessibile per 99$ al mese. Jeremy Burton, vice-presidente senior dei prodotti e dei servizi marketing di Oracle, ha anticipato che la società sta lavorando sullintegrazione del software nato per le piccole imprese con la piattaforma per i grandi business. Una volta si doveva fare massicci investimenti per raggiungere il canale delle piccole aziende, ora con Internet è tutto cambiato e possiamo avere un grande risparmio.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore