Oracle rifiuta la controfferta di Bea

Aziende

Bea avrebbe accettato l’acquisizione per una cifra superiore all’offerta: 8,2 miliardi di dollari

Bea Systems è in vendita, ma non al prezzo proposto da Oracle, bensì per 8,2 miliardi di dollari.

La controfferta di Bea non è però piaciuta al colosso guidato da Larry Ellison, che l’ha definita “impossibilmente elevata”.

Bea è messa sotto pressione da Carl Icahn. Oracle ha ripetuto che la sua offerta da 6,7 miliardi di dollari tramonterà domenica.

Sap non è invece interessata a Bea, mentre Hewlett-Packard e Ibm non hanno rilasciato commenti.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore