Oracle svela qualche dettaglio su Fusion

Workspace

Nel dopo acquisizioni l’azienda guidata da Larry Ellison delinea le strategie future

La prossima business suite per applicazioni enterprise di Oracle, nota come Fusion, arriverà nel 2008. Fusion è destinata a sostituire le esistenti suite di Oracle, JD Edwards, PeopleSoft e Siebel Systems . In poche parole, Fusion, il cui progetto è stato svelato nel 2005, rappresenta la soluzione derivante dal dopo acquisizioni, dalla campagna acquisti di Oracle dell’ultimo anno. La suite comprenderà un singolo set di codici e un super set di funzionalità, frutto dello shopping di Oracle: la Fusion middleware suite avrà anche server grid e architetture service oriented, all’insegna della business intelligence e del miglioramento dei processi business.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore