Ors gioca in borsa

Aziende

E-Rams è la piattaforma dedicata agli attori del nuovo mercato elettrico (gestori, grossisti, aziende)

Gestori che rivendono energia in eccedenza o che ne acquistano su altri mercati perché non ne producono a sufficienza per i propri clienti, grossisti che ne intermediano, singole aziende che possono acquistarne autonomamente per il proprio fabbisogno. Questa è la liberalizzazione del mercato energetico che trova il suo punto di incontro nella Borsa Elettrica istituita il 1 aprile 2004. In questa rivoluzione gli operatori si trovano a confrontarsi con problemi nuovi e delicati: i prezzi, non più fissati dall’autorità, ma dalla Borsa Elettrica appunto, le transazioni per l’acquisto, la vendita sui tre mercati, la copertura dei rischi finanziari come per la borsa valori. Competenze finanziarie particolari di cui non sempre le aziende dispongono, ma per le quali possono trovare supporto in un’applicazione specifica, E-Rams, tool di risk management studiato da Ors (Operational Research Systems) per gestire l’operatività in modo ottimizzato. E-Rams consente, infatti, attraverso diversi moduli di acquisire i dati sui prezzi dalla borsa elettrica in serie storiche, fare previsioni sul prezzo dell’energia elettrica, realizzare pianificazioni strategiche di lungo e medio periodo, ed effettuare previsioni del fabbisogno periodico della propria clientela.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore