Otellini: Ceo di Intel, a tutti gli effetti

Aziende

Craig Barrett diventa presidente al posto di Andy Grove e Paul Otellini è il nuovo Ceo

Paul Otellini è il quinto Chief executive officer nella storia di Intel. Ha un background economico invece che da ingegnere, e ha già dato ampie rassicurazioni sulla buona stagione del mercato Pc. Il mercato, forte di una crescita del 36% nell’ultimo triennio, prevede il superamento dei 200 milioni di unità: un mercato quindi in salute e trainato dalle vendite dei notebook. Il discorso di Paul Otellini da Ceo a tutti gli effetti ha puntato sulla continuità delle strategie di Intel, con un occhio di riguardo all’universo della medicina.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore