Ottava edizione biennale del Convegno Nazionale Informatica, Didattica e Disabilità, a conclusione dell’anno europeo del disabile

Management

Si terrà a Torino, il 12 – 13 dicembre 2003, al Centro Congressi
Lingotto.

L’iniziativa, spiega la nota di presentazione di Scuole Piemonte, è dedicata in particolare ai problemi di reperibilità, accesso e utilizzo delle informazioni in forma elettronica tramite la Rete. Questa problematica, cui sono riservate molte attenzioni anche con Proposte di legge nazionali e con Direttive e Decreti, purtroppo sfugge all’attenzione dei normodotati, sia a causa di una diffusa disattenzione alle difficoltà che incontrano le persone con disabilità nell’utilizzo degli strumenti informatici, sia per una scarsa diffusione delle tecniche di progettazione di sistemi per l’informazione (tra cui i siti Web) che possano garantirne la usabilità in senso ampio. Il Convegno, della durata di un giorno e mezzo, affronterà quindi i principali aspetti delle tematiche sopra citate, con l’ambizione di contribuire a una maggiore consapevolezza del fatto che migliorare l’accessibilità delle informazioni digitali non significa semplicemente diffondere tecnologia, ma anche permettere alla tecnologia stessa, opportunamente progettata e adeguata, di accrescere conoscenza e competenza di tutti gli utenti diversamente abili. Al Convegno è possibile iscriversi entro il 5 dicembre compilando il modulo disponibile on line all’indirizzo http://www.scuole.piemonte.it/idd2003/iscrizione.htm . L’Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte del MIUR prevede per i docenti interessati a partecipare al Convegno la possibilità di fruire dell’esonero dall’obbligo di servizio, secondo le normative contrattuali vigenti.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore