Otto consigli per trainare Windows 8, Windows Phone 8 e il mercato Pc

Dispositivi mobiliManagementMarketingMobilitySistemi OperativiWorkspace
La nuova visione di One Microsoft nell'era Mobile

Il mercato Pc registrerà un calo nel 2012 per la prima volta dal 2001. Otto suggerimenti per giocare al meglio le carte di Windows 8 e Windows Phone 8 nell’era Mobile

Le vendite di Windows 8 non stanno aiutando il mercato Pc a ripartire, secondo i recenti dati di NPD, nonostante i 40 milioni di licenze vendute da Microsoft. Ecco, allora, otto per trainare Windows 8 e ridare slancio al mercato Pc. Innanzitutto, il prezzo di 39.99 dollari per l’upgrade è troppo alto: anche se è un upgrade significativo e non banale, ma l’upgrade per chi non ha Pc touch-screen non è conveniente a questo prezzo. Diverso sarebbe il caso se Microsoft permettesse a quel prezzo l’upgrade di almeno 3, ma preferibilmente 5 computer. Gli accordi di licenza potrebbero essere un po’ più elastici.

Windows RT crea disorientamento: RT, poi, non significa affatto retweet. Il fatto che Surface RT non sia un un tablet Windows 8 con retrocompatibilità dei vecchi software, può creare confusione: sarà Surface Pro il vero tablet Windows 8, su cui girano i vecchi software di Windows. L’hardware del Surface è buono, ma finché il Surface Pro con Windows 8 non costerà quanto la concorrenza, almeno quanto l’iPad, sarà difficile competere.

Surface Pro con Windows 8 costerà 899 dollari, a cui vanno aggiunti 100 dollari di Touch-cover. Ma a quel prezzo è possibile acquistare un ultrabook touch-screen con il doppio della durata della batteria. I tablet possono competere, ma al prezzo giusto.

Altro motivo di confusione: conviene scegliere un notebook Windows 8 touchscreen o no? Secondo la maggior parte, Windows 8 ha più senso con il touchscreen. L’interfaccia con i live tile (le mattonelle con gli aggiornamenti) si prestano proprio a un utilizzo touch, con le dita e le gesture. Ma molti modelli, interessanti, sono senza touch.

Secondo IDC il 33% degli sviluppatori che hanno risposto a un sondaggio, hanno dichiarato di essere interessati a realizzare applicazioni per tablet Windows 8 e il 21% per Windows Phone. Ma l’ 85% è interessato a scrivere apps per iPhone (l’83% per iPad) e il 76% per smartphone Android (e il 66% per tablet Android). Microsoft deve accelerare nel coinvolgimento dei developer, per raggiungere la barriera del 50%. Gli sviluppatori, secondo Cnet, hanno bisogno di un incentivo economico, devono monetizzare lo sviluppo di apps per Windows 8 e Windows Phone 8.

Negli ultimi anni Microsoft ha speso moltissimo in costosissime campagne pubblicitarie. Ma l’advertising oggi funziona meglio con gli influencer. Giornalisti, blogger, studenti del college devono poter provare sul serio Surface, Windows 8 e Windows Phone 8, per settimane, per poter parlare delle novità di Microsoft. Oggi, in Rete si evangelizza, non si fa pubblicità.

Capitolo smartphone. Apple ha sempre avuto il vantaggio di coalizzare intorno al suo totem, l’iPhone, diverse generazioni, mentre Android era frammentato finché non è stato lanciato Samsung Galaxy S III, una vera star. Microsoft ha bisogna di uno smartphone-eroe, come Nokia necessita di una hit. Ma per riuscire in questo serve un ecosistema forte.

In dieci anni Xbox ha conquistato i salotti, e Xbox ha la sua massa di utenti fidelizzati. Microsoft però non è riuscita a costruire un brand Xbox attraverso le piattaforme. Microsoft avrebbe dovuto provare a realizzare un xPhone invece un prodotto Windows? Microsoft ha già un brand “hip and cool”: ed è Xbox, non Windows. Xbox ha un’identità più consumer per il mondo smartphone a cui guarda Windows Phone 8. Forse Microsoft potrebbe ripartire da qualcuno di questi suggerimenti di Cnet, per trainare le vendite di Windows 8, Windows Phone 8 e il mercato Pc.

– Leggi anche TechWeek EuropeI nodi di Windows 8, cinque punti critici per il nuovo sistema operativo di Microsoft

– Conosci Microsoft e Windows? Mettiti alla prova con un QUIZ!

– Vuoi partecipare alla ricerca NetMediaEurope: quali i processi di acquisto per l’IT? In palio c’è un elicottero AR Drone!

htc-windows-phone-8x

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore