Outlook 2010 preferisce il motore di Word all’Html

Management

Microsoft ha preso la decisione di cambiare il motore di rendering nel suo mail client Outlook, passando da Html al rendering engine di Word. Come in Outlook 2007

Non sembra riscuote grande popolarità la decisione di Microsoft di cambiare il motore di rendering nel suo mail client Outlook, passando da Html al rendering engine di Word.

Outlook 2010 preferisce il motore di Word all’Html, ma gli utenti lanciano campagne online contro la decisione.

La questione dell’interoperabilità (supporto Css, immagini in background eccetera) non sfiora chi ha preso la decisione.

Microsoft ha però risposto che vuole tornare a Outlook 2007. Ma la campagna si combatte anche a colpi di “cinguettii” su Twitter-based campaign.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore