Outlook e IE scoprono nuove vulnerabilità

NetworkProvider e servizi Internet

Sono due le falle del programma di posta di Microsoft. In condivisione con Internet Explorer

Le due nuove vulnerabilità scoperte riguardano il rischio di installazione, da remoto, di codici malevoli sui computer degli utenti. L’ultimo allarme, in condivisione tra Outlook e Internet Explorer, porta la firma della società di sicurezza eEye Digital Securities. I due bug non sono sfruttabili da worm. Tuttavia potrebbero essere impiegati da cracker per installare Trojan o backdoor sui Pc di utenti inconsapevoli. Microsoft sta sviluppando le patch per mettere in sicurezza sia Outlook e che Internet Explorer.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore