OutlookSoft si rinnova

Aziende

Annunciata la disponibilità della versione 4.2 di Everest, la soluzione unificata per il BPM basata sulla piattaforma Microsoft.

La nuova versione della soluzione OutlookSoft, l’unica soluzione di BPM unificata basata sul web presente sul mercato, introduce numerose e interessanti funzionalità. Tra le caratteristiche più interessanti sono sicuramente da menzionare quelle di predictive analytics, root-cause analysis, auditability, performance e scalabilità. Grazie a tutte queste caratteristiche sono possibili analisi delle varianze che predicono gli scostamenti futuri in base a modelli matematici evidenziando i punti critici, oppure analisi fornite automaticamente dal sistema in grado di generare informazioni sull’origine e la causa dello scostamento Le funzionalità di predictive analytic, in particolare, forniscono le informazioni critiche necessarie per prendere decisioni. Le varianze e le root-cause analysis sono elaborate in tempo reale attraverso un processo automatico di dettaglio, così come gli approfondimenti sui dettagli transazionali. Le osservazioni in merito alle varianze sono fornite dal sistema basandosi su parametri e dati di business attuali. Gli utenti possono utilizzare questi risultati per prevedere in maniera più efficace gli impatti sulle performance future.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore