Ovum analizza vari aspetti della Gamification, oltre la tecnologia

AziendeMarketingMercati e FinanzaWorkspace
Ovum rivela gli scenari dell'outsourcing nel mercato dei Social media del 2014

La società di analisi Ovum prende in esame gli aspetti strategici, organizzativi, culturali e psicologici delle applicazioni di gamification. Per aumentare il coivolgimento dei cliente e la produttività degli impiegati

Le aziende dovrebbero tenere a mente che la Gamification è qualcosa di più della tecnologia sottostante. La società di analisi Ovum considera gli aspetti strategici, organizzativi, culturali e psicologici delle applicazioni di gamification, al prezzo giusto e basso rischio, con cui il business può aumentare la produttività.

Dalla nuova ricerca di Ovum emerge come il settore enterprise e quello pubblico possono applicare la gamification per ottenerne il massimo vantaggio, e raccomanda alle organizzazioni di iniziare ad esplorare la gamification per usi che coinvolgano i clienti o gli impiegati: “La Gamification può aiutare a coinvolgere maggiormente il cliente e a gestire il comportamento degli impiegati incrementando la produttività, purché sia chiaro che il business trarrà beneficio da tali initiaziative,” spiega Adam Holtby, analista Software & IT Solutions presso Ovum. “Comunque, per supportare meglio gli obiettivi business, la mappa della valutazione della riuscita desiderata sarà sviluppata come parte dello stage pianificato.”

Secondo Ovum, le tecnologie social e la gamification funzionano bene insieme quando punti, bandierine, e leaderboard (PBLs) sono collegati a un sistema di valutazione che registra gli status incontra il desiderio di feedback da parte degli utenti. In questo modo, i tool possono aiutare a modificare comportamenti, sviluppare skill e guidare l’innovazione.

Ovum ritiene comunque che la gamification possa dare un contributo maggiore: “Mentre una prima fase della gamification si è focalizzata nel guidare comportamenti e costruire un engagement, le aziende possono usare i dati generati dai sistemi di gamification per guadagnare skill e reputazione, sia da parte degli impegati che dei clienti”.

Infine Ovum indica un buon esempio di gamification nel SAP Community Network (SCN). Questo network è stato ideato per incoraggiare i membri a participare in forum per aiutare altri membri a condividere conoscenza e a focalizzarsi più sulla qualità invece che sulla quantità dei contributi. Chi partecipa, in automatico guadagna punti quando posta contenuti, ma può essere premiato con altri punti a differenti livelli in merito alla qualità dei suoi contributi.

Ovum analizza vari aspetti della Gamification
Ovum analizza vari aspetti della Gamification
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore