P2p, esce eMule 0.49a

NetworkReti e infrastrutture

Per gli amanti del Peer to peer arriva una versione tutta nuova di eMule, più sicura e affidabile

Scommette sulla sicurezza e sull’affidabilità eMule 0.49a . La nuova release abilita avvertimenti per evitare che l’utente condivida cartelle private.

Mettere in sharing l’intero hard disk mette l’utente a rischio phishing e a furti di password, identità e altro. Anche il meccanismo dei commenti è stato ottimizzato per distingure i file in download da fake o virus. Inoltre, sempre sul fronte della sicurezza, eMule 0.49a integra i captcha contro lo spamming.

Con la nuova versione del P2p viene migliorata la rete Kad (file sharing senza server): dietro firewall e tutelata da attacchi flood.

Infine il nuovo eMule sposa l’offuscamento del protocollo, anche se non funziona coi deep packet inspection.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore